Francesco Giorgino a Barletta per “Il Maggio dei libri”

Francesco Giorgino protagonista di un nuovo appuntamento del “Maggio dei libri” a Barletta. Giovedì 25 maggio a Palazzo Della Marra alle ore 20.00 il giornalista del Tg1 presenterà il suo libro “Giornalismi e società – Informazione, politica, economia e cultura”. Insieme a lui, il caporedattore del Tgr Puglia Attilio Romita. L’evento, che sarà introdotto dalla prof.ssa Maria Grazia Vitobello, presidente del “Centro studi Barletta in Rosa”, rappresenta dunque un’occasione di confronto tra firme d’eccellenza del panorama giornalistico nazionale.
“Nell’era della globalizzazione – spiega Giorgino – della complessità più che della complicazione, dell’individualismo e della personal communication, riflettere sulla funzione sociale dell’informazione significa soprattutto considerare le conseguenze dell’interconnessione fra politica, economia, finanza e cultura, qui intesa come universo di conoscenze conoscibili”.
Il saggio analizza il senso autentico dell’attività di mediazione dei “giornalismi”. Quattro sono le tesi sostenute nel libro. La prima è che, pur nell’evoluzione dei modelli tradizionali a vantaggio di nuove categorie interpretative (dal citizen journalism al data journalism, dal brand journalism alle all news) resta esclusiva la capacità dell’informazione di ricercare, indicare e perseguire quell’orizzonte di senso che nessun altro può garantire. La seconda tesi, relativa al rapporto fra giornalismo e politica, è che più che sulla quantità occorre puntare sulla qualità, se si vuole implementare il livello di democrazia di un Paese. La terza tesi è che l’informazione deve interpretare anche la funzione di arbitro fra politica ed economia, contribuendo a mettere un argine alla prevaricazione della finanza. La quarta e ultima tesi è che nel ventunesimo secolo l’acquisizione della conoscenza da parte del pubblico (interattivo e non più solo attivo) coincide in larga misura con la fruizione di contenuti mediali: e questo dilata la responsabilità dei mezzi di informazione.

Barletta 22 maggio 2017

Comments are closed.