Chiesa di San Giacomo

You are here Home  > Chiese >  Chiesa di San Giacomo

La chiesa di San Giacomo è una delle chiese più antiche di Barletta. All’epoca della sua costruzione era ubicata all’esterno della cinta muraria sulla via per Canne. L’attuale edificio religioso è il risultato di numerosi rimaneggiamenti edilizi susseguitisi nei secoli. La prima attestazione del culto cristiano nel luogo è stata data dal rinvenimento di un bassorilievo in pietra raffigurante l’Annunciazione, con richiami all’arte longobarda, risalente al 1158. Ipotesi alternative farebbero, però, risalire la costruzione della chiesa su antichi ruderi di un tempio pagano dedicato a Iside, Osiride e Oro. Teoria supportata dal ritrovamento, durante i lavori di restauro eseguiti nel 1910, di alcune medaglie su cui vi sono incise le suddette divinità egiziane. Nel 1843 venne costruito l’obelisco con orologio, di reminiscenze egizie, ancora oggi visibile sul fronte settentrionale. L’edificio presenta orientamento est-ovest, parallelo a corso Vittorio Emanuele, con altare posto verso oriente e originariamente con l’accesso sul lato opposto. L’interno della chiesa attualmente si sviluppa su una navata unica con transetto, presbiterio centrale e con cappelle laterali con volte a costoloni. Situata sull’asse longitudinale trova spazio la cappella del Sacro Cuore, costruita intorno ai primi anni del Novecento.


Dove siamo

Indirizzo:
Corso Vittorio Emanuele, 147 - 76121 Barletta BT
GPS:
41.3201973, 16.277162699999963

Orari di apertura

Lunedi:
8,30-12,30/16,30-19,30
Martedi:
8,30-12,30/16,30-19,30
Mercoledi:
8,30-12,30/16,30-19,30
Giovedi:
8,30-12,30/16,30-19,30
Venerdi:
8,30-12,30/16,30-19,30
Sabato:
8,30-12,30/16,30-19,30
Domenica:
8,30-12,30/16,30-19,30