Category Archives: Riqualificazione Commerciale

PRESENTATA LA SETTIMANA DELLA DONNA

Barletta 1° marzo 2016 – Presentato questa mattina, durante una conferenza stampa, il programma delle iniziative patrocinate dall’Amministrazione per la “Settimana della donna”,  che si terrà  dall’1 all’8 marzo, organizzate dall’Osservatorio Giulia e Rossella Centro Antiviolenza Onlus e dall’associazione Centro per la famiglia con la partecipazione del Comitato dei commercianti  “Le strade dello shopping”.
“Apri gli occhi, impara a riconoscere la violenza” è il titolo della campagna di sensibilizzazione e divulgazione sulla violenza alle donne che  mira a coinvolgere l’intera cittadinanza su una tematica triste e spesso misconosciuto che l’Osservatorio Giulia e Rossella Centro Antiviolenza Onlus e l’associazione Centro per la famiglia  affrontano quotidianamente  contrastando il fenomeno attraverso numerose attività di formazione, assistenza psicologica e legale in favore delle vittime, in stretta collaborazione con gli operatori sociali, forze dell’ordine, ospedali e scuole.
Per il giorno 6 marzo è prevista la presenza di gazebo in Piazza Caduti e Corso Vittorio Emanuele per la distribuzione di volantini informativi e la consegna delle piantine di mimose che tradizionalmente caratterizzano la giornata internazionale dedicata alle donne.
L’8 marzo, in conclusione della settimana, i rappresentanti dei commercianti esprimeranno il proprio fattivo sostegno ai progetti a salvaguardia della dignità femminile sviluppati dalle associazioni partner della campagna le cui rappresentanti hanno offerto testimonianze significative della propria attività.
“Esprimo l’adesione convinta dell’Amministrazione a un’iniziativa – ha dichiarato il sindaco Cascella – che non può limitarsi a un momento celebrativo ma deve contribuire a ridare senso e valore  alla giornata in un contesto sociale molto delicato e complesso. Davanti  a ogni atto che nella vita quotidiana colpisce la pari dignità e i diritti delle donne, abbiamo tutti il dovere di intervenire affermando i principi di civiltà con lo spirito di  comunità e coscienza.”
Per l’assessore Marcello Lanotte l’iniziativa “ inaugura una nuova stagione di collaborazione tra i vari segmenti che compongono la nostra citta con il comitato “Le strade dello shopping” che in questa occasione si presenta come elemento propulsore di un nuovo modo di intendere il rapporto con il territorio. A tal fine rivolgo un appello alla partecipazione e al sostegno all’iniziativa”.
Un ringraziamento al Comitato per il sostegno offerto alle associazioni impegnate nel territorio è venuto anche dalla dirigente alle Politiche sociali Santa Scommegna che ha rimarcato la novità dell’adesione del mondo del commercio, normalmente non associato alle problematiche sociali.
I rappresentanti del Comitato hanno ribadito la volontà di una piena  collaborazione con l’ente comunale e con tutte le istituzioni presenti sul territorio per nuove iniziative di carattere sociale e culturale.

ELEZIONI DEL 31 MAGGIO 2015 - SORTEGGIATI GLI SCRUTATORI

Barletta 6 maggio 2015 – La Commissione elettorale comunale si è riunita questo pomeriggio nella sala del Comando di Polizia Municipale per procedere, in seduta pubblica, al sorteggio tramite estrazione telematica, dagli elenchi degli iscritti all’apposito Albo, precedentemente formato, dei 402 scrutatori per le consultazioni elettorali del prossimo 31 maggio. Nel rispetto dei parametri precedentemente definiti, un terzo delle nomine è stato riservato ai disoccupati e un altro terzo ai giovani studenti inoccupati che hanno avanzato specifiche domande, mentre l’ultimo terzo ha coinvolto tutti gli iscritti all’albo degli scrutatori, in modo da tenere conto del principio della rappresentanza generale. Da ciascuno dei primi due elenchi sono stati dunque sorteggiati 134 scrutatori, e un identico numero tra gli iscritti attivi. Tra questi ultimi, a partire dal 135esimo, sono stati estratti, i sostituti scrutatori. La lista dei nominativi estratti è stata subito messa a disposizione degli elettori presenti ed è consultabile sul portale istituzionale del Comune. Gli interessati possono comunque rivolgersi all’Ufficio elettorale di Piazza Moro negli orari di apertura al pubblico.

CANTIERI DI CITTADINANZA, FIRMATA LA CONVENZIONE CON I CAF

Lunedì 4 maggio 2015 – Questa mattina, presso il Settore comunale Servizi Sociali, è stata sottoscritta la convenzione tra l’Amministrazione comunale e i CAF per la gestione delle candidature dei cittadini alla piattaforma regionale dedicata ai Cantieri di Cittadinanza. Erano presenti l’assessore alle Politiche Sociali e vice sindaco Anna Rizzi Francabandiera, il segretario generale Giovanni Porcelli, i presidenti delle Commissioni consiliari permanenti “Affari socio – sanitari”, Pier Paolo Rosario Pio Grimaldi, e “Ambiente e Servizi Pubblici”, Rosa Cascella, la vice presidente della Commissione consiliare permanente “Attività Produttive, Sviluppo Economico e Lavoro”, Francesca D’Ascoli. Con la convenzione odierna, di durata biennale, sarà possibile presentare le candidature gratuitamente, tramite i CAF convenzionati e così accreditati presso la Regione Puglia, oppure in forma autonoma. I “Cantieri di cittadinanza” sono destinati ai disoccupati di lunga durata con priorità per le persone in condizioni di particolare fragilità sociale.  Attraverso progetti di inserimento socio-lavorativo, accompagnati da una specifica formazione professionale da realizzare tramite tirocini, i richiedenti potranno acquisire competenze per la reimmissione o immissione nel mondo del lavoro.

APERTURA DELL’AREA VERDE CON PARCO GIOCHI SUL LUNGOMARE PIETRO PAOLO MENNEA

Venerdì 11 luglio 2014 – Sarà aperta domani, alle ore 11.00, l’area verde con parco giochi sul lungomare Pietro Paolo Mennea. L’opera fa parte del primo stralcio dei lavori per la sistemazione della zona a ridosso della Mura del Carmine immaginata come anello di congiunzione tra la città e la litoranea, la cui progettazione era stata avviata a maggio 2007, con la sottoscrizione il 26 maggio 2010 del relativo accordo di programma da parte dell’Amministrazione comunale e della Regione Puglia, ratificato il successivo 22 giugno dal Consiglio comunale.

I lavori sono stati avviati a maggio 2012 dalla ditta aggiudicataria, GE.ST.IM. S.r.l. di Andria, su un’area di 8600 mq configurata come “porta” di accesso ovest al “Parco delle Mura del Carmine”, con giardini dotati di illuminazione, percorsi pedonali e spazi per bambini e adulti.

Particolare attenzione è stata prestata all’esercizio di attività per il tempo libero con l’inserimento di una pista ciclabile e di percorsi per la ginnastica a corpo libero. Il percorso è articolato in differenti spazi per una fruizione ad ampio spettro generazionale: attraverso l’area pavimentata in gomma antitrauma inserita nel prato si giunge all’area dedicata ai giochi ludici; circa 800 mq, al centro dell’area, sono utilizzabili come palestra a cielo aperto per le attività sportive; gli zampilli d’acqua nel verde richiamano la preesistenza paesaggistica del mare, di canali, fossi e sistemazioni irrigue dei terreni agricoli a seguito del ritiro della battigia; parte dell’area è destinata alle tradizionali riunioni familiari sul lungomare.

Il costo complessivo dell’opera è ammontato a € 1.000.000 finanziato interamente dalla Regione Puglia con i fondi PIRP (Programma Integrato di Riqualificazione delle Periferie, Asse VII DEL P.O.FESR 2007-2013 – Ambito 1 – Maranco – Mura del Carmine) per la riqualificazione edilizia e urbanistica di quartieri degradati, il miglioramento delle condizioni ambientali, l’adeguamento e lo sviluppo delle opere di urbanizzazione.

Per il completamento delle opere collegate al primo lotto funzionale – ovvero tutte le restanti aree sottostanti le mura del Carmine – del programma triennale del Lavori Pubblici, interamente finanziato dai soggetti privati attuatori del PIRP, si prevede uno stanziamento di € 5.574.230 da considerarsi come un investimento a tutela dell’ambiente e per la valorizzazione del patrimonio storico-culturale dell’intera area.

Nell’occasione sarà presentato il piano di interventi di primo soccorso sanitario e assistenza per gli utenti che sarà effettuato sulle spiagge libere cittadine dal 12 luglio al 14 settembre dall’associazione “Volontari Soccorso Emergenza Radio” (A.V.S.E.R.), dal comitato locale “Croce Rossa Italiana”, dagli “Operatori Emergenza Radio Barletta” (O.E.R) e dall’associazione di volontariato “Operatori Barletta Soccorso”.

Parteciperanno anche i “mini vigili” che hanno da poco iniziato la loro attività di affiancamento agli operatori del Comando di Polizia Municipale in materia di legalità, educazione stradale e civica, sulla base di una convenzione siglata tra la scuola media Manzoni e l’Amministrazione comunale.

INAUGURATO LO SPORTELLO DI COORDINAMENTO DELLE POLITICHE DI VALORIZZAZIONE COMMERCIALE DEL COMUNE DI BARLETTA

Barletta, 4 giugno 2014 – Barletta a portata di “click”: da oggi potranno essere consultati i totem interattivi installati a Palazzo della Marra, a piazza S. Antonio e all’ingresso del Castello per ottenere le informazioni turistico-commerciali del territorio. L’intervento rientra nell’ambito delle attività dello Sportello di Coordinamento delle Politiche di Valorizzazione Commerciale del Comune di Barletta, inaugurato in Corso Garibaldi n.208 dal sindaco Pasquale Cascella, dall’assessore Antonio Divincenzo e dalla dirigente Santa Scommegna, con la partecipazione di una rappresentanza dei consiglieri comunali e delle associazioni di categoria.

Lo Sportello svolgerà un ruolo propulsivo nell’ambito della pianificazione strategica delle attività economiche nel settore, anche attraverso la valorizzazione dei progetti “smart” candidati a finanziamenti provenienti da risorse statali, regionali o comunitarie. La struttura si occuperà, in particolare, di raccogliere ed elaborare i dati delle attività economiche del centro storico, contribuendo alla riqualificazione della rete commerciale e al sostegno delle imprese con politiche di promozione e di sinergia con il Servizio di Informazione e Accoglienza Turistica.

“E’ un progetto importante – ha affermato il sindaco – perché combina la domanda di chi  vuole conoscere  e vivere il patrimonio turistico, culturale e storico della nostra città con l’offerta pubblica volta a sostenere un turismo di qualità che sia parte integrante delle potenzialità di crescita e di sviluppo economico. Dal centro storico può partire un percorso di nuove opportunità di attenzione e di interesse nelle attività commerciali dell’altra parte della città, così da sostenere e valorizzare pienamente l’intero patrimonio del nostro territorio.”

“La necessità di aprire uno Sportello di Valorizzazione Commerciale a Barletta – ha detto la dirigente Scommegna – è nata dalla volontà di voler fare del centro storico il cuore pulsante del commercio e del turismo”.

“Intendiamo quindi intensificare i servizi  e le offerte – ha affermato a sua volta l’assessore Divincenzo – non solo per i turisti ma anche per i cittadini affinché l’insieme dell’azione amministrativa sia orientata alla ripresa dello sviluppo”.

INAUGURAZIONE SPORTELLO DI COORDINAMENTO DELLE POLITICHE DI VALORIZZAZIONE COMMERCIALE DEL COMUNE DI BARLETTA

Martedì 3 giugno 2014 – Sarà inaugurato mercoledì 4 giugno alle ore 11.00 lo Sportello di Coordinamento delle Politiche di Valorizzazione Commerciale del Comune di Barletta, in Corso Garibaldi n.208.

Lo Sportello svolgerà un ruolo attivo nell’ambito della pianificazione strategica finalizzata al sostegno e all’incremento delle attività economiche nel settore e alla valorizzazione di progetti “smart” candidati a finanziamenti provenienti da risorse statali, regionali o comunitarie.

Tra le varie attività, si occuperà, inoltre, di raccogliere ed elaborare i dati sulle attività economiche del centro storico, riqualificando la rete commerciale e sostenendo le imprese con politiche di promozione  e potenziamento del Servizio di Informazione ed Accoglienza Turistica.

Nell’occasione verranno attivati i totem interrativi per la diffusione di informazioni turistico-commerciali installati a Palazzo della Marra, piazza S. Antonio e all’ingresso del Castello.
Parteciperanno all’iniziativa il sindaco Pasquale Cascella, l’assessore Antonio Divincenzo e la dirigente Santa Scommegna.