AL CENTRO DELL'ARTE E DELLA CULTURA, IL CENTRO STORICO DI BARLETTA

Al “Centro” della storia e delle origini, al “Centro” dell’arte e della cultura, al “Centro” del commercio e del turismo, al “Centro” di Barletta un progetto tutto nuovo, volto alla valorizzazione e riqualificazione del territorio, della sua architettura, del suo patrimonio artistico. Il Comune di Barletta, nella persona del Sindaco Pasquale Cascella, in compartecipazione di vari comuni limitrofi, ha aderito ad un bando regionale sostenuto dal Settore Attività Produttive, che prevede interventi in termini di arredo urbano, di allestimento del piano commericale e interventi informativi al servizio dei cittadini e dei turisti. In alcuni punti strategici saranno installati dei totem interattivi che avranno la funzione di illustrare i numerosi beni architettonici, patrimonio del nostro Comune.
Dalle Chiese alla Cattedrale, dalle cantine al Castello Svevo, dal Colosso di Eraclio ai palazzi nobiliari della Città: l’arte e la storia che essa racconta sarà a disposizione dell’utente prima in forma virtuale e poi con eccezionali orari di apertura. L’ufficio IAT accoglierà i turisti locali, nazionali e stranieri proponendo itinerari di visita ed escursioni, oltre a fornire materiale informativo. Non mancheranno eventi culturali e di intrattenimento organizzati in loco e nei dintorni.
  • Itinerario C.so G. Garibaldi

    Corso Garibaldi è una delle antiche strade che collegava la città di Barletta con quella di Canosa di Puglia.
  • Itinerario Via Cavour

    Questa via vanta la presenza di numerosi palazzi storici come Palazzo de Leone Pandolfelli, Palazzo Esperti, Palazzo Gran Priore.
  • Itinerario Via Cialdini

    Uno tratti storico e urbani più interessanti dell’intera città di Barletta, strada situata nel suo centro storico.